Nuovi Prodotti

Nuovi Prodotti

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
  • -35%

Stipa Caproni

E' un aviolibri "Dossier" n. 4 scritto da Marco Mattioli con la collaborazione di Maurizio Di Terlizzi, Giuseppe Ciampaglia, Andrea De Vincentis, Mrs. Lynette e Annamaria Zuccoli, su quello che fu definito "botte volante": primo tentativo italiano di aereo a reazione.

14,00 €
9,10 € Risparmia 35%
IVA inclusa
Disponibile

 

Pagamenti sicuri: Carta di Credito, PayPal, Bonifico

 

Spedizioni rapide entro 48 ore dall'ordine.

 

Reso merce semplice anche per giubbotti ed abbigliamento

Luigi Stipa lottò tutta la vita perché venisse riconosciuto il suo innovativo progetto di aereo a reazione, che volò nel 1932, ma fu ignorato fino agli anni '90. L'ing. Stipa fu un progettista illuminato, che, negli anni '30, non ebbe favori in ambito militare, cosa che bloccò la sua felice intuizione e cioè, che parte dell'energia ceduta all'aria da un'elica ruotante ed in seguito dispersa in vortici, potesse essere recuperata ed utilizzata, per fornire un'ulteriore e utile spinta propulsiva attraverso un condotto a sezioni interne convergenti-divergenti detto "Tubo Venturi", dando così origine alla propulsione a reazione.
Testo italiano/inglese - Foto in b/n e colori - Disegni tecnici di Angelo Brioschi - Pagg. 99.